Student Life

Struttura

Grazie al fatto che la nostra scuola è inserita in un meraviglioso contesto naturale i nostri studenti trascorrono moltissimo tempo all’aperto, durante le lezioni outdoor pianificate regolarmente per tutte le classi e ovviamente in tutti momenti libertà.

Negli oltre 5 ettari di parco si trovano moltissime attrezzature per il gioco all’aperto: scivoli, grandi altalene, strutture in corda e persino una parete per l’arrampicata. Tutte le strutture sono costruite con materiali naturali di altissima qualità che continuano ad attrarre anche i ragazzi più grandi che però hanno anche la possibilità di trascorrere il tempo libero sotto un patio, dedicato esclusivamente ai ragazzi delle medie, dove possono divertirsi con il calcio balilla e il ping pong.

Abbiamo recentemente inaugurato due fornitissime biblioteche: di cui una dedicata ai ragazzi delle medie. I libri sono a disposizione di tutti gli studenti che si recano regolarmente in biblioteca con gli insegnanti e possono facilmente prendere e restituire i libri presi in prestito  tramite un’apposita applicazione.

Nella nostra aula di musica ogni studente può accostarsi al meraviglioso mondo degli strumenti dove trovano ogni tipo di strumento a percussione, diversi strumenti a corda e l’immancabile pianoforte.

Nella nostra scuola utilizziamo diversi strumenti, dai libri ai computer,  dalle lavagne interattive ai microscopi. Tecnologia e natura sono alla base del nostro metodo formativo. Insegniamo ai ragazzi come utilizzare al meglio la tecnologia e come può migliorare la loro capacità di apprendere e lavorare facendone un uso equilibrato e consapevole.

Scuola bilingue Northlands International a Roma
Scuola bilingue Northlands International a Roma

Gite

Siamo convinti che l’apprendimento non possa limitarsi al solo contesto scolastico per questo sin dal primo trimestre della prima materna organizziamo delle gite che sono delle vere e proprie uscite didattiche.

Le gite scolastiche sono una delle migliori espressioni didattica esperienziale, che si basa sull’azione e sulla sperimentazione concreta dei concetti e offrono agli studenti degli strumenti che permettono loro di apprendere divertendosi attraverso l’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale.

Dal punto di vista educativo, le gite scolastiche, migliorano il livello di socializzazione tra studenti e tra studenti e insegnanti, sviluppano il senso di responsabilità e autonomia e sollecitano la curiosità .

Ogni anno vengono organizzate 3 gite scolastiche, una a trimestre e, per i ragazzi delle scuole medie, è prevista anche una gita con pernotto di tre o più giorni in italia o all’estero a seconda delle classi

Eventi

Nel corso dell’anno la Northlands International organizza e promuove diverse iniziative ed eventi alcuni dei quali sono ormai degli appuntamenti fissi.

Winter Fair: nella nostra fiera d’inverno si tiene tra la prima e seconda settimana di dicembre,  c’è una grande sezione dedicata al mercato in cui ci sono stands di prodotti, artigianato, servizi ed associazioni oltre ovviamente all’area food and drink dove si possono assaggiare deliziosi piatti tipici da diverse parti del mondo. Ogni anno, al calar del sole, grandi e piccoli attendono con ansia l’accensione del nostro immancabile bonfire, un grandissimo falò, che contribuisce a creare un’atmosfera davvero magica. Vengono organizzati molti giochi a premi per tutte le età e il tutto viene accompagnato da un sottofondo di musica dal vivo e rallegrato da spettacoli itineranti di artisti circensi. I più piccoli potranno incontrare Babbo Natale in persona, e scattare bellissime foto ricordo con lui, all’interno della sua suggestiva grotta. 

Summer Fair: fiera d’estate che si tiene nel mese di maggio sulla stessa linea della fiera invernale ha una sezione mercato ed un’area dedicata a cibi e bevande; vengono organizzati giochi a premi per rinfrescarsi e cacce al tesoro. Non mancano mai anguria, limonata, sangria, piña colada e gelati e grazie al sottofondo del DJ set grandi e piccoli possono ballare fino al tramonto ed oltre.

Vengono inoltre organizzate dall’Associazione dei genitori e insegnanti (PTA) diverse iniziative nel corso dell’anno quali Bake Sale (tradizionale vendita di torte) Movie Night (serata cinema) e altro. Per maggioni informazioni si veda sezione dedicata PTA.

Northlands International School a Roma
Northlands International School a Roma

Attività extra

La Northlands International ha un vasto programma di doposcuola progettato per integrare il curriculum e incoraggiare i propri studenti a partecipare a svariate attività culturali e sportive attraverso le quali  divertirsi e acquisire nuove competenze.
Questa possibilità permette inoltre alle famiglie di pianificare le attività extrascolastiche dei bambini in un luogo familiare, evitando spostamenti ed a costi contenuti.

Kung Fu

La pratica delle Arte Marziali aumenta la fiducia e la sicurezza, attraverso il superamento di piccole sfide, che gli Istruttori propongono per aiutare i piccoli guerrieri a credere sempre più in loro stessi. L’allenamento aiuta a focalizzare le energie, inoltre lo studio delle sequenze di “mosse” permette di migliorare le capacità cognitive. Gli esercizi sono studiati per migliorare l’equilibrio e la coordinazione, e rinforzare la muscolatura e le articolazioni dei bambini. Molti genitori testimoniano di figli più tranquilli e ubbidienti sia a casa che a scuola, poiché scaricano le loro energie a lezione. Proponiamo ai bambini divertenti percorsi marziali (che prevedono salti, capriole e giochi di gruppo) attraverso i quali insegniamo loro la disciplina e il rispetto delle regole. Saranno organizzati saggi e passaggi di cintura in diversi momenti dell’anno, per dare ai bambini il giusto riconoscimento del proprio impegno.

Ceramica

Una questione che si pone sempre quando si affronta il tema “arte” è come far esprimere la creatività dei bambini, senza indirizzarli troppo, quando la loro prima difficoltà, oltre a superare il disagio di sporcarsi nelle varie esperienze di pittura, collage, manipolazione, ecc. è capire che cosa si può fare con i vari materiali che sono loro proposti, a maggior ragione con la creta, che spesso è completamente sconosciuta.

I bambini infatti, lasciati liberi di esplorare l’argilla a loro piacimento, come tutti gli altri materiali, ad un primo impatto si stancano presto, hanno bisogno di stimoli e di indicazioni.  Il piacere di fare e di inventare si realizza quando chi si esprime e crea, conosce la tecnica più idonea e funzionale all’elaborazione del proprio prodotto.

Chitarra Classica e Moderna

L’obiettivo primario è apprendere lo strumento della chitarra divertendosi ed imparando, al tempo stesso, a gestire le proprie emozioni di fronte alla sfide, senza paura ma con grinta ed entusiasmo. Il corso è pensato per allievi dai 5 anni in su.

Le lezioni possono essere di 30 minuti, 45 minuti o di 1 intera ora, a seconda dell’età ma anche del singolo allievo e delle sue caratteristiche.

Laboratorio di Cucina

Dare libero sfogo alla fantasia attraverso tante ricette tra cui dolci, rustici, salse,  creme, etc… L’obbiettivo del laboratorio è quello di avvicinare i bambini all’arte culinaria, ed incoraggiarli a gustare una nuove varietà di cibi. Nel frattempo i bambini impareranno a familiarizzare con la lingua spagnola, usando vocaboli di uso comune. Ma soprattutto non manca il puro divertimento!

Cucito

Il corso offre uno spazio d’espressione ed interpretazione usando diversi materiali  e prendendo spunto da festività, stagioni o temi a richiesta e di sviluppare capacità manuali ed espressive in relazione alle attitudini personali.
Le attività sono pensate per avvicinare il bambino/ragazzo al mondo delle attività creative “HANDMADE” e alcune delle sue tecniche (ricamo, cucito, pittura su stoffa, scrapbooking), ma anche alla teoria del colore e all’uso dei colori mediante fili e stoffe.
Tutti i partecipanti useranno diverse tecniche di ricamo e cucito creativo e moderno mediante l’uso di strumenti tradizionali quali: ago, filo, telaio ,macchina da cucire, stoffa da ricamo, stoffa colorata principalmente di cotone.
Si utilizzano cartamodelli semplici e adatti a bambini/ragazzi e si incoraggia alla realizzazione di un progetto personale attraverso l’utilizzo di tecniche o materiali inusuali e alternativi. Si incoraggia il lavoro di  gruppo per favorire un clima di collaborazione.

Teatro

Il laboratorio pone l’attenzione sulla centralità del corpo come base del pro- cesso creativo. La sua attivazione è fondamentale per l’integrazione psicofisica dell’individuo/bambino.
Il laboratorio misurando l’individuo e le sue capacità di esprimersi e comunicare è un fondamentale momento di scoperta ed espansione di sé, è il luogo in cui il bambino incontra se stesso e gli altri attraverso i personaggi.

Nell’improvvisazione di un gioco espressivo possiamo manifestare parti di noi e riconoscere sentimenti ed emozioni che possono altrimenti rimanere bloccati.

Gli obiettivi del corso sono
Sviluppo e riconoscimento delle emozioni e della loro comunicazione
Potenziamento delle percezioni sensoriali
Sviluppo della capacità di visualizzazione
Sviluppo delle capacità relazionali
Sviluppo della conoscenza del corpo
Educazione al rispetto delle regole
Educazione all’ascolto dell’altro
Sviluppo della creatività

Metodologia:
Tecniche di rilassamento
Esercizi sulla voce
Esercizi sul controllo del Movimento del corpo
Giochi di fiducia
Giochi di gruppo
Gioco del travestimento
Tecniche di visualizzazione
Esercizi di mimo
Movimento e musica


PROGRAMMA

OTTOBRE E NOVEMBRE: Formazione del gruppo. Giochi teatrali; improvvisazione
DICEMBRE: introduzione alla preparazione dello spettacolo di fine anno GENNAIO E FEBBRAIO: assegnazione ruoli e prove.
MARZO E APRILE: creazione scenografie e costumi…
MAGGIO: prove
GIUGNO: spettacolo

Calcio

La scuola calcio aiuta a migliorare il rendimento scolastico.
È stato dimostrato che gli esercizi svolti durante gli allenamenti aiutano il potenziamento delle funzioni esecutive e di conseguenza il miglioramento del rendimento scolastico.
Frequentando una scuola calcio i bambini imparano il rispetto delle regole attraverso il divertimento, si stringono amicizie, ma soprattutto fanno molto movimento fondamentale per prevenire l’obesità e favorire il corretto sviluppo dell’apparato osseo e scheletrico.
Ogni lezione inizia con un riscaldamento di 10 minuti, al quale seguono 25 minuti di tecniche di calcio  e si conclude con 25 minuti di partita.

Rugby Tag

Il Rugby è uno sport di movimento e grandi emozioni!
Determinazione, senso di responsabilità, spirito di appartenenza al gruppo, solidarietà, sostegno reciproco, rispetto delle regole e dell’altro, piacere di conquistare il risultato con impegno e spirito di collaborazione.

Coinvolgendo l’intero corpo, il gioco del rugby aiuta a migliorare la coordinazione e i riflessi. Insegna ai bambini come cadere in modo sicuro e come evitare ostacoli, favorendo il miglioramento della forma fisica, sviluppando attitudine alla disciplina e spirito di avventura.

Il corso è tenuto da tecnici federali della U.S. Primavera Rugby che nasce a Roma nel 1976 e attiva sulle sedi di Roma e Morlupo. Iscrivendosi al corso, il bambino/a ha diritto di partecipare liberamente agli allenamenti che la U.S. Primavera Rugby propone presso le sue sedi secondo comodità della famiglia.

Per info: www.primaverarugby.it/info-e-orari

 

PROGRAMMA

Introduzione al gioco del rugby in forma senza contatto (RUGBY TAG). Giochi ludico motori legati allo sviluppo degli schemi motori di base. L’approccio al Rugby avverrà utilizzando lo strumento del pallone da rugby e lo stimolo costante al movimento. Verranno effettuati diversi giochi ed esercizi derivanti dal gioco del Rugby.

Sviluppo delle qualità percettive: stimolo del processo mentale di vedere – riconoscere – capire e agire.  Utilizzo dei TAG (lacci laterali) legati alla vita del bambino che simulano il placcaggio. Ogni allenamento prevede un momento di gioco “partita”.

Coding - Campus

Nell’anno 2021 il metodo didattico ITALMAKER è diventato esclusivo di R-Sto- re Apple Premium Reseller. Apre a Roma la prima sede del progetto CAMPUS, una realtà innovativa pensata a misura di bambini e ragazzi, con contenuti a cavallo tra le attività ludiche e quelle didattiche. Imparare giocando è sempre un buon metodo, e se le materie sono robotica, elettronica, coding e realtà virtuale la cosa si fa seria.
E lo scopo di Campus è trasmettere una vera competenza digitale con un linguaggio idoneo ad utenti under 12.

 

PROGRAMMA: CORSO “SAVE THE WORLD”

Il corso è indirizzato ai bambini dai 6 agli 12 anni. Il corso annuale accademia dell’inventore che quest’anno si chiama “Save the World” si compone di 3 moduli: Agriculture 4.0, Smart Health e Smart city.
La smart city rappresenta un modello della città del futuro, all’interno racchiude problematiche della società odierna: dalla mobilità al risparmio energetico, alla raccolta differenziata.
Il corso ha un duplice obiettivo: sensibilizzare i bambini su temi sociali attraverso un metodo di lavoro coinvolgente e favorire l’apprendimento attraverso il gioco. Il coding diventa uno strumento e sensori, mattoncini e schede elettroniche gli ingredienti con cui il bambino può esternare la propria creatività.


OBIETTIVI

Basi di programmazione per sviluppare il ragionamento logico Perfezionamento delle capacità di problem solving Conoscenza delle tematiche sociali legate alla sostenibilità Favorire il lavoro di gruppo ed esprimere la propria creatività.

Percussioni e Drum Circle

Il corso di percussione e cerchio di tamburi rappresenta un luogo dove sperimentare e dare spazio alla fantasia ed alla creatività degli allievi attraverso l’esperienza ritmica.
All’interno di semplici forme musicali o spazi improvvisativi il ritmo sarà il mezzo per condividere e confrontarsi, esplorando le timbriche e sonorità di ogni strumento.
Dagli strumenti a percussione alla batteria, dalla body percussion all’utilizzo di oggetti riciclati, si “giocherà” con i suoni ed i ritmi.


PROGRAMMA

Il corso è indirizzato ai bambini dai 5 ai 13 anni.

Il corso è collettivo per un minimo di 5 allievi ad un massimo di 8 allievi.

Gli incontri sono della durata di un’ora settimanale e i gruppi saranno formati per fasce di età. Saranno utilizzati strumenti di varia natura, dalle percussioni etniche (djembe, darabouka, cajon, ecc) agli strumenti a suono determinato, da oggetti di uso quotidiano a materiale di riciclo. Oltre lo sviluppo di competenze pratiche saranno forniti elementi teorici e di scrittura musicale.  Alla conclusione del corso è previsto un laboratorio collettivo aperto alle famiglie.

 

OBIETTIVI

Formazione delle basi della teoria musicale Perfezionamento delle capacità tecniche strumentali Conoscenza delle tecniche con mani e bacchette Approccio al riciclo creativo.

Spagnolo

PROGRAMMA

Corso Base e di Rafforzamento della lingua spagnola.

 

OBIETTIVI

Il corso sviluppa le capacità comunicative dell’alunno, enfatizzando l’interazione orale e grammatico della lingua risvegliano il loro interesse per la lingua e la cultura dei paesi ispanoparlanti. Ragazzi e bambini imparano le lingue con poco sforzo e sono capaci di perfezionare l’accento in modo naturale in un contesto di gioco.

Francese

Il francese è spesso considerato la lingua della cultura. Un corso di francese è un salto nel mondo della moda, della gastronomia, delle arti o delle scienze.
Imparare il francese significa anche avere accesso alla versione originale di testi di grandi scrittori francesi come Victor Hugo o illustri poeti come Charles Baudelaire o Jacques Prévert per gli adolescenti o Claude Boujon, Audrey Poussier o Claude Ponti per la letteratura giovanile.

Significa anche avere il piacere di ascoltare e cantare le canzoni di Edith Piaf o Maître Gims o Zas e tanti altri!

Ed è finalmente poter comprendere un’altra cultura seguendo il calendario francese e partecipando ad alcuni “rendez-vous” come il Natale, Chandeleur (crêpes!), la festa della mamma, la festa del papà, la festa delle api e la settimana francese cultura a Roma o la settimana della moda a Parigi…

 

PROGRAMMA PER RAGAZZI

Letteratura giovanile con Audrey Poussier: Mon pull / Une farce / Serrez sardine Claude Boujon: Bon appetit ! Monsieur Lapin / La chaise bleue/ La brouille Mario Ramo : C’est moi le plus beau/ C’est moi le plus fort

Laboratorio di poesia con gli autori Charles Baudelaire / Jacques Prévert / Paul Éluard/ Paul Verlaine/ Victor Hugo/ George Sand. Lavoreremo sul sito web di un giornale francese chiamato “Le Monde, des ados” (il mondo degli adolescenti)

Laboratorio fotografico. Descriveremo alcune foto della settimana della moda a Parigi e del famoso fotografo francese Robert Doisneau e ne realizzeremo alcune “a modo suo”. Seguiremo le festività del calendario francese e canteremo alcune delle canzoni francesi più note.

Scuola Tennis

Gli iscritti alla Northlands International hanno uno sconto del 15% sui corsi di tennis annuali, monosettimanali e bisettimanali alla Scuola Tennis ASD  delle Rughe a 500 metri dalla nostra scuola. Nell’abbonamento è compreso lo Starter Kit con la divisa ed una Racchetta in comodato d’uso.

Per informazioni: 347.00996768

Outdoor

Per favorire lo sviluppo fisico ci impegniamo a fornire agli alunni l’opportunità di muoversi, giocare, interagire e di sviluppare la coordinazione e controllo dei movimenti.

Durante l’arco della settimana le attività didattiche si alternano con diverse attività sportive e laboratori svolti all’aria aperta.

Scuola bilingue Northlands International a Roma
Northlands International School a Roma

Mid Term

L’anno scolastico  va da inizio settembre a fine giugno ed è suddiviso in 3 “Term”

  • Autumn Term da settembre a dicembre
  • Spring Term da gennaio a marzo
  • Summer Term da aprile a giugno

A metà di ogni trimestre (orientativamente a fine ottobre e fine febbraio) si tengono le half term week (o mid term week) che sono settimane in cui la scuola rimane aperta ma le attività didattiche sono sospese.

Le settimane di fermo didattico sono più che un momento di pausa: sono giorni che i bambini percepiscono come leggeri e felici ma che hanno principalmente l’obiettivo di far loro recuperare energie, fissare informazioni e prepararli a concludere il trimestre con ritrovato slancio ed entusiasmo.

Gli Half Term alla Northlands International sono dedicati al tema “Cultures and Traditions” ed ogni volta queste settimane speciali sono dedicate ad uno o più paesi. Tutte le attività sono studiate e strutturate in modo da scoprire attraverso, letture, cibo e giochi, gli usi e i costumi di diversi paesi dandoci così l’opportunità di concentrarci sul valore della diversità e di “viaggiare” alla scoperta della differenza, della multiculturalità e del confronto.

La settimana di pausa per il summer term coincide invece con le vacanze di Pasqua.